G.A.E.: nuova professione del turismo "sostenibile"

GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA: LA NUOVA FIGURA DEL TURISMO “SOSTENIBILE”.


I dati dell’Ottavo rapporto “Gli italiani, il turismo sostenibile e l’ecoturismo” sottolineano l’interesse, in crescita, degli abitanti della nostra penisola verso questo tipo di turismo.

Esso rappresenta la vacanza che rispetta l’ambiente e che cerca di ridurre i consumi di energia; temi particolarmente rilevanti e sentiti al giorno d’oggi.

Il 78% degli italiani, infatti, conosce questa definizione, il 41% lo considera eticamente corretto e il 28% “vicino alla natura”, anche se a praticarlo è ancora solo il 20%.

Il turismo è anche arricchimento culturale; la maggior parte delle persone sono incuriosite dalla storia dei luoghi che visitano, dall’arte e dagli eventi organizzati per promuovere e far conoscere i territori.

In questo clima si sente sempre di più l’esigenza di professionisti specializzati che sappiano guidare gli interessati alla scoperta dei territori, raccontare la loro storia, le usanze e le curiosità dei loro abitanti.


Un settore professionale in crescita negli ultimi anni è quello delle guide ambientali escursionistiche e più in generale l’intero comparto del turismo ambientale.

L’AIGAE, unica associazione nazionale di rappresentanza della professione, definisce G.A.E “chi per professione accompagna le persone in Natura, illustrando loro le caratteristiche ambientali e culturali dell’area visitata”.

Davide Galli, nuovo presidente nazionale delle Guide ambientali escursionistiche italiane AIGAE, ha affermato che

È importante che anche le figure professionali deputate a lavorare nel settore dell’accompagnamento escursionistico in natura siano qualificate, formate e aggiornate.


Per svolgere al meglio questa professione è necessario frequentare un corso di formazione. Scopri qui tutte le informazioni.


Quali sono i compiti di chi svolge questa professione?

La G.A.E. accompagna singoli o gruppi alla scoperta di aree protette, parchi, ecc.... illustrandone gli aspetti naturalistici, antropici e culturali, ma senza l'uso di mezzi per la progressione alpinistica.

Accompagna le persone a piedi, in bicicletta, a cavallo, in canoa o kayak, con la tecnica dello snorkeling negli ambienti acquatici e in generale con qualsiasi mezzo non a motore. Per questo motivo ha una grande responsabilità, deve conoscere molto bene i territori in cui opera, i pericoli e garantire che tutto avvenga sempre in sicurezza.

Festival della Cultura Tecnica 2019

Festival della Cultura Tecnica 2019

Leave review
ANCHE ECIPAR SARÀ PRESENTE AL FESTIVAL DELLA CULTURA TECNICA 2019 Vi aspe...
Read More
Il contratto di apprendistato 2019

Il contratto di apprendistato 2019

Leave review
La Regione Emilia-Romagna promuove il contratto di apprendistato che offre ...
Read More
Tirocini formativi

Tirocini formativi: nuova legge 2019

Leave review
Il tirocinio è uno degli strumenti che la Regione promuove per supportare l...
Read More
Professione

PROFESSIONE "GIARDINIERE"

Leave review
In un panorama abbastanza negativo il settore del giardinaggio mostra un an...
Read More
G.A.E.: nuova professione del turismo

G.A.E.: nuova professione del turismo "sostenibile"

Leave review
Il turismo è anche arricchimento culturale; la maggior parte delle persone ...
Read More
Bravo Tommaso!

Bravo Tommaso!

Leave review
Premio "Miglior fotografia" per il nostro ex allievo Tommaso Santambrogio
Read More
NUOVE FRODI E NUOVI RISCHI DELL’ERA DIGITALE

Seminario gratuito

Leave review
NUOVE FRODI E NUOVI RISCHI DELL’ERA DIGITALE
Read More
CORSI ABILITANTI

Corsi abilitanti

Leave review
In partenza a settembre i corsi abilitanti alla professione
Read More
Gita al Cremona Circuit

Gita al Cremona Circuit

Leave review
I ragazzi del corso IEFP in visita al Cremona Circuit per studiare le vettu...
Read More
SEI A POSTO CON IL DVR?

SEI A POSTO CON IL DVR?

Leave review
Sei a posto con i documenti sulla sicurezza? Chiedici un check up gratuito!
Read More